Casa di Iris, arriva l’assegno dallo Sci Club di Ponte dell’Olio

26 Marzo 2021


Sono fermi da oltre un anno e anche questa stagione è ormai persa. In realtà per lo Sci club Pontedellolio non è stato così. Nonostante il fermo forzato, il consiglio direttivo è riuscito a recuperare dagli avanzi di bilancio i fondi per l’annuale aiuto benefico. Così in questi giorni il presidente Luigi Dassoni, assieme al vice Luigi Bisi, ha consegnato un assegno di mille euro all’hospice di Piacenza “la Casa di Iris”.

Per i due hospice del territorio è scesa in campo anche la raccolta fondi promossa dall’Editoriale Libertà, raccolta che oggi compie i primi tre mesi di vita, nel corso dei quali i lettori hanno donato 35mila euro.

Per contribuire alla raccolta fondi “Libertà per Piacenza” esiste un solo modo di donare: il bonifico bancario. La destinazione dei fondi viene definita a seguito della causale “pro hospice” o “pro Caritas” indicata dal donatore nel bonifico. Nel caso non venga inserita alcuna indicazione la cifra viene divisa al 50 per cento tra iniziative di emergenza Caritas e hospice. Chi desidera donare deve effettuare un bonifico bancario sul conto corrente intestato a Editoriale Libertà aperto al Crédit Agricole. L’Iban è IT44I0623012601000032388125.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà