Nibbiano, nipote e nonna si vaccinano insieme contro il Covid: “Un momento atteso”

17 Aprile 2021

Nelle scuole medie di Nibbiano è stato allestito un ambulatorio vaccinale dove circa cinquanta over 80 hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid. Altri 15 sono stati raggiunti direttamente a casa da infermieri dell’esercito su indicazione dei servizi sociali. Tanti anziani in carrozzina sono ricorsi all’aiuto dei volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile Alta Val Tidone e Tidoncello. La palestra delle scuole medie è stata riconvertita dai tecnici del Comune, su indicazione dell’Ausl, ad ambulatorio con due postazioni per le iniezioni, praticate da infermieri, e due medici di famiglia, Domenico Restuccia e Rita Cuiuli, a supervisionare le operazioni. Tra i vaccinati c’è stata Beatrice di soli 23 anni, costretta a fare il vaccino per motivi di salute, insieme alla nonna Mariangela. “Oggi è il mio compleanno – ha detto la ragazza – e lo festeggio così. Non ho paura, anzi aspetto da tempo di potermi vaccinare. Con me c’è anche la nonna. Ci vacciniamo insieme”.

IL SERVIZIO DI MARIANGELA MILANI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà