Musei, cinema e teatri riaprono al pubblico: anche la cultura riparte

26 Aprile 2021

Tra le novità della zona gialla in vigore da oggi (26 aprile) anche a Piacenza, c’è la riapertura al pubblico di cinema, teatri e sale concerto, così come di tutti i musei. Un momento atteso per il comparto culturale, alle prese con una grave crisi economica.

TUTTE LE REGOLE IN VIGORE

SPETTACOLI – In zona gialla gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club e in altri locali o spazi anche all’aperto sono svolti esclusivamente con posti a sedere pre-assegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro. La capienza consentita non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata e il numero massimo di spettatori non può comunque essere superiore a mille per gli spettacoli all’aperto e a 500 per gli spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala.

MUSEI – Da oggi è assicurata l’apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura con modalità di fruizione contingentata o tale da consentire che i visitatori possano rispettare la distanza tra loro di almeno un metro. Il sabato e nei giorni festivi il servizio è possibile a condizione che l’ingresso sia prenotato online o telefonicamente con almeno un giorno di anticipo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà