A settembre partirà a Piacenza il primo corso di laurea in medicina in inglese

09 Maggio 2021

L’accordo tra l’Università di Parma, l’Ausl di Piacenza e l’Opera Pia Alberoni è ai dettagli. Manca poi soltanto il via libera ufficiale dell’Anvur, l’ente di valutazione del sistema universitario e della ricerca vigilato dal Miur (ministero dell’istruzione), atteso a giorni. Ma di fatto è ormai ufficiale: da settembre partirà a Piacenza il primo corso di laurea in medicina in inglese. La sede provvisoria della facoltà sarà il Salone degli Arazzi all’interno del Collegio Alberoni. Cento studenti il primo anno, per arrivare a regime a ospitarne seicento nei sei anni complessivi previsti dal corso.

Una notizia che Luca Baldino, direttore generale dell’azienda sanitaria, ha definito “una conquista enorme”.
I DETTAGLI SU LIBERTÀ NELL’ARTICOLO DI MARCELLO POLLASTRI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà