Da oggi riaprono le piscine all’aperto. Le palestre dovranno attendere giugno

15 Maggio 2021

Il giorno tanto atteso da gestori e appassionati è finalmente arrivato: nelle regioni in zona gialla, e quindi anche in Emilia Romagna, da oggi sabato 15 maggio potranno riaprire tutte le piscine pubbliche e private all’aperto. Le palestre, invece, potranno ricominciare a lavorare a partire dal primo giugno.

Ecco che apre Tennuoto Centro Sportivo di San Nicolò, con l’acqua riscaldata, mentre a Piacenza il privilegio è dell’impianto pubblico Farnesiana che viene scoperto e a sua volta riscaldato, stesso trattamento per la piscina di Castel San Giovanni, scoperchiata e a temperatura gradevole.

Erano più di sei mesi che il pubblico non poteva tornare a divertirsi in acqua, dal 25 ottobre 2020. “Per farlo – spiega il gestore Nicola Vitali – è preferibile scaricare la applicazione Activa Piacenza, registrandosi se non si è mai stati clienti per poi prenotarsi. C’è anche la mano tesa con [email protected] Non servono tamponi, viene provata solo la febbre, la mascherina è obbligatoria, i vestiti devono essere conservati nelle borse personali e negli armadietti, gli spogliatoi sono agibili, solo le docce restano al momento ancora chiuse”.

La Canottieri Vittorino da Feltre lungo l’argine di Po, da oggi apre la piscina
olimpionica (riscaldata) dalle 12 e fino a sera, meteo permettendo. Anche alla Società Canottieri Nino Bixio è iniziato il conto alla rovescia per la riapertura ai soci nel giro di qualche giorno.

LE REGOLE
All’ingresso sarà obbligatorio misurarsi la temperatura. In vasca bisognerà mantenere una distanza di sette metri quadri, mentre fuori i gestori dovranno “assicurare una superficie di almeno 10 metri quadri per ogni ombrellone”. Sedie e sdraio dovranno essere sistemati seguendo percorsi dedicati, per garantire il distanziamento di almeno un metro e mezzo tra le persone che non appartengono allo stesso nucleo familiare. E’ vietato soffiarsi il naso quando si è in acqua e i bambini molto piccoli potranno entrare in vasca solo se provvisti di pannolino.

IL SERVIZIO DI MARCELLO TASSI

© Copyright 2022 Editoriale Libertà