“Tagliarono legna abusivamente”: prosciolti tre imputati per prescrizione

21 Maggio 2021

Tre imputati sono stati prosciolti dall’accusa di aver tagliato illecitamente il bosco di Monte Moria. La vicenda aveva preso l’avvio una decina di anni fa. Lo stesso pm Antonio Colonna in aula ha chiesto il non luogo a procedere per avvenuta prescrizione. Pochi minuti per decidere e i giudici hanno prosciolto per prescrizione i tre imputati erano accusati di: indebita percezione (in parte tentata) di erogazione pubblica in relazione al finanziamento erogato dall’Unione Europea attraverso la Regione Emilia-Romagna per un progetto di filiera (dal diradamento del bosco alla produzione di energia elettrica attraverso biomasse); e poi invasione di terreni e tentato furto di legname. Gli avvocati difensori associandosi in subordine alla richiesta del pm per l’avvenuta prescrizione avevano chiesto l’assoluzione perché il fatto non sussiste.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà