Gazzola, uno scuolabus nuovo di zecca per il trasporto degli alunni

23 Maggio 2021

È appena arrivato nel magazzino comunale, con i sedili ancora ricoperti dalla plastica protettiva. Ma presto i ragazzi potranno prendere possesso nel nuovissimo scuolabus giallo che l’amministrazione comunale di Gazzola ha appena acquistato: un investimento importante che consentirà di risparmiare per il trasporto degli alunni a scuola.

Il nuovo mezzo è costato 70mila euro, finanziato dalle sole casse comunali, ed andrà ad affiancare lo scuolabus esistente che – nonostante l’età e le centinaia di migliaia di chilometri “macinati” negli anni – continuerà i suoi viaggi.

“Con l’assunzione tra settembre e la fine del 2021 di due cantonieri autisti – sottolinea il sindaco di Gazzola, Simone Maserati – il servizio scuolabus sarà completamente comunale. Finora, il vecchio scuolabus è stato attivo nella parte bassa del nostro territorio mentre per la parte alta e collinare siamo stati costretti ad affidarci a una ditta esterna per il costo di circa 40mila euro all’anno”.

Col nuovo bus, quindi, si prevede un forte risparmio dei costi oltre ad avere a disposizione un mezzo affidabile e dotato di tutte le migliori strumentazioni per garantire la sicurezza. Potrà trasportare in tutto oltre 30 ragazzi e due persone adulte.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà