Sicurezza sul lavoro, il prefetto: “Investire sulla prevenzione nelle scuole”

28 Maggio 2021

Dalle imprese alle scuole: la cultura della sicurezza sul lavoro tocca tutti. E se ieri pomeriggio Confapi Industria Piacenza ha organizzato un webinar dal titolo provocatorio “Cultura della sicurezza. Chi è l’assassino?”, il prefetto Daniela Lupo, in collegamento, ha annunciato l’intenzione di proporre alle scuole dei corsi ad hoc sulla sicurezza sul lavoro. “Per il prossimo anno scolastico proporremo ai dirigenti di organizzare dei corsi di prevenzione e sicurezza sui posti di lavoro – spiega – lo facciamo proprio perché pensiamo sia importante seminare questi valori già nei ragazzi”.

“La conoscenza ci porta a evitare quei comportamenti che possono sfociare in tragedie e infortuni gravi – è il commento del presidente dell’associazione Giacomo Ponginibbi intervenuto insieme al direttore Andrea Paparo – il tema della sicurezza sul lavoro non deve essere visto come un costo, bensì come un investimento sulle aziende”. Ecco dunque il motivo per cui è stato organizzato un webinar sul tema, che ha visto intervenire Davide Scotti della Fondazione LHS.

A lui il compito di ricordare che “ogni anno sono oltre mille le persone che muoiono sul lavoro”: Piacenza non è un’isola felice se si pensa che nel 2020 sono stati quattro i morti sul lavoro e 1.007 le denunce degli infortuni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà