Allarme a Cortemaggiore: “Ragazzi camminano sul parapetto del ponticello”

05 Giugno 2021

C’è preoccupazione a Cortemaggiore: in questi giorni sono arrivate alcune segnalazioni di persone allarmate perché hanno notato alcuni giovani passeggiare sul parapetto del ponticello ciclopedonale che attraversa il torrente Arda.

L’altezza che li separa dal greto sassoso del torrente è di una decina di metri o forse più e, se malauguratamente qualcuno inciampasse o scivolasse, le conseguenze potrebbero essere drammatiche. Il luogo in questione, il ponticello ciclopedonale, è purtroppo già famoso per essere un punto di ritrovo di diversi gruppi che, nel tempo, hanno superato diverse volte i limiti. Ubriachezza, schiamazzi, violazione e danneggiamento della proprietà privata e, ultimamente, alcuni di loro sono stati sanzionati per non aver rispettato le restrizioni anti-Covid.

“La segnalazione di questo gioco pericoloso preoccupa tutti noi – ha spiegato il sindaco di Cortemaggiore Gabriele Girometta – Invito questi ragazzi e le loro famiglie, che speriamo di identificare, a porre rimedio e a comportarsi in modo corretto, lontano dai pericoli. Il rischio è altissimo, faccio un accorato appello al buon senso, prima che possa succedere qualcosa di irrecuperabile. Ci vuole responsabilità da parte di tutti”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà