Hospice di Piacenza, due posti letto in più e una nuova sede per i volontari

06 Luglio 2021

Due posti letto in più permetteranno di passare da 16 a 18 e di portare una boccata di ossigeno alla lista di attesa dell’hospice la Casa di Iris. La nuova sede per i volontari consentirà di riunire in un medesimo spazio uffici, laboratori per la creazione di manufatti destinati alla raccolta delle offerte, sala riunioni, sede legale e struttura per la degenza.
Sono le due decisioni più importanti ratificate dal consiglio dei soci fondatori della struttura della Madonnina tenutosi nei giorni scorsi. Due operazioni per le quali occorrerà spendere circa 450 mila euro, in parte da finanziare con la raccolta fondi.

ULTERIORI DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI FEDERICO FRIGHI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà