Bambino rischia di annegare in Trebbia a Marsaglia, salvato dal padre

24 Luglio 2021

Intervento dei soccorritori in Trebbia a Marsaglia, dove nel primo pomeriggio di sabato 24 luglio un bambino di 7 anni, mentre era con la famiglia, si è trovato in difficoltà durante il bagno. L’allarme è stato lanciato dal padre, che non avendolo più visto ha iniziato a cercarlo, scorgendolo sul fondo del fiume in un punto in cui l’acqua è alta circa un metro e mezzo. Subito gli ha prestato i primi soccorsi con la respirazione bocca a bocca, nel frattempo è partita la chiamata al 118.

Sul posto – oltre a carabinieri, ambulanza della Croce rossa di Marsaglia, auto medica e vigili del fuoco –  è intervenuta l’eliambulanza che ha trasportato il bimbo all’ospedale di Parma. Le sue condizioni sono serie, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà