Rivergaro, aiutare le famiglie e riattivare l’economia: come richiedere le card prepagate

20 Agosto 2021

Via libera alle card prepagate per aiutare le famiglie in difficoltà e allo stesso tempo riattivare l’economia locale: a Rivergaro si è aperto in questi giorni il bando comunale a sostegno delle famiglie e delle attività economiche del paese grazie allo stanziamento di 150mila euro di fondi ottenuti per la pandemia di Covid. Si può partecipare fino al prossimo 11 settembre.

Grazie al nuovo bando – che si può scaricare dal sito del Comune – le famiglie rivergaresi con un reddito lordo inferiore a 40mila euro potranno ottenere una carta prepagata con la quale fare spesa nei negozi del paese. La carta un valore di 250 euro per i nuclei con un solo componente, 300 euro per quelli composti da due persone fino a 350 (tre componenti) e 400 euro (quattro o più componenti). L’importo verrà incrementato ulteriormente di 50 euro per ogni figlio residente all’interno del nucleo con meno di 21 anni e di altri 50 euro per ogni persona in stato di disabilità certificata con invalidità superiore al 50%. In ogni caso, l’ammontare complessivo del contributo non potrà essere superiore a 500 euro per ciascun nucleo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà