Ikea, senza green pass si mangia solo all’esterno. I sindacati chiedono incontro

22 Agosto 2021

Chi non è munito di green pass non può consumare cibo all’interno dei magazzini Ikea di Le Mose. E’ possibile prendere il caffè ma non si può sostare per mangiare, neppure le merendine, all’interno del magazzino.
Attualmente la mensa serve circa 120 pasti al giorno, “per chi non ha green pass chiediamo una tensostruttura per far mangiare le persone in modo più dignitoso, specie se fa molto caldo o piove – fa sapere Salvatore Buono della Cisl -. Sono state messe delle sedie sul prato, Ikea dice che si sta organizzando, vedremo. Per ora la politica sbandierata del lavoratore al centro di tutto, come valore aggiunto, perde un po’ di senso”.
I sindacati hanno chiesto un incontro e propongono anche iniziative di sensibilizzazione come quella di portare il camper vaccinale fuori dal magazzino.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI PATRIZIA SOFFIENTINI SU LIBERTA’

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà