A Calenzano 25 giovani da tutta Italia per imparare a convivere con la natura

27 Agosto 2021

Arrivano da tutta Italia, ma anche da Estonia e Olanda, i 25 giovani dai 18 ai 30 anni che stanno vivendo un’esperienza di scambio all’ecovillaggio “Tempo di Vivere” di Calenzano di Bettola nell’ambito del progetto internazionale “Yes to sustainability” organizzato e sostenuto da Rive (Rete italiana villaggi ecologici). Un’esperienza che rientra nelle linee del programma Erasmus+.

Sono arrivati il 21 agosto a Calenzano e fino al 31 del mese saranno impegnati nell’esperienza che è chiamata “Empower yourself with the circle way”, denominazione che racchiude i suoi obiettivi, quelli di nuovi stili sostenibili che affondano le radici nella relazione umana attraverso, tra l’altro la Via del Cerchio, basata sugli antichi insegnamenti tribali dove pace, rispetto, ascolto e supporto sono valori imprescindibili. I giovani partecipanti vivono la vita della comunità: durante la giornata sono coinvolti in una parte delle attività pratiche come la cura dell’orto e degli spazi e l’aiuto in cucina, ma anche in momenti formativi sulle tematiche dell’ascolto e della comunicazione empatica, della sociocrazia e della salute.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà