Alla Pietra Perduca i vigili del fuoco commemorano i colleghi scomparsi

05 Settembre 2021

La suggestiva Pietra Perduca ha fatto da sfondo oggi, 5 settembre, al consueto momento di raccoglimento in ricordo dei pompieri piacentini defunti.

L’evento – organizzato dall’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco di Piacenza in collaborazione con il Comando provinciale dei vigili del fuoco e la collaborazione dell’associazione “Amici di Perduca” – è iniziato con la celebrazione della messa celebrata da don Giampietro Esopi.

“Il vostro lavoro vive nel silenzio e nella riservatezza, nello studio continuo delle situazioni di pericolo, a cui, talvolta i comuni cittadini non badano. Spesso ci si accorge della preziosità della vostra presenza solo in occasioni eccezionali nelle quali tanti uomini e donne vengono aiutati nelle situazioni di emergenza. Il vostro servizio ci aiuta a comprendere il significato della Misericordia”.

Nel suo discorso, Gaetano Sozzi dell’Associazione vigili del fuoco ha ricordato Rodolfo Raffi e Gabriele Brunetti, recentemente scomparsi.

“Chi sceglie di indossare una divisa sceglie di cucirsela addosso e di onorarla – dice -, e sa bene a cosa va incontro, situazioni difficili, certamente, ma per contro tantissimi momenti felici, gratificanti e che gonfiano il cuore”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà