Tenta di rubare abiti in un negozio di via XX Settembre, preso. Condannato a 4 mesi

06 Ottobre 2021

Un marocchino di 24 anni senza fissa dimora e senza lavoro, con numerosi precedenti penali e sul quale gravava anche una misura di divieto di dimora a Piacenza e provincia, ha tentato di rubare quattro abiti in un punto vendita di una catena di abbigliamento di via XX Settembre. E’ stato però arrestato e nel pomeriggio di mercoledì 6 ottobre ha patteggiato 4 mesi, che sconterà nella casa circondariale delle Novate.

Il giovane era entrato nel negozio e, pensando di non essere visto, aveva prelevato alcuni vestiti cercando di nasconderli sotto la sua giacca. E’ stato però notato da un addetto della sicurezza, il quale ha chiamato il 112. Sul posto è accorsa una pattuglia dei carabinieri della stazione Levante di via Caccialupo, i quali dopo aver recuperato il maltolto lo hanno restituito al personale del negozio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà