Arresto presidente Sant’Agata, comunità ferita. La madre: “Assurdo”

16 Ottobre 2021

A Rivergaro volontari della Pubblica Sant’Agata in silenzio e sotto shock, dopo aver appreso della notizia dell’arresto della loro presidente Katia Sartori, ma restano impegnati a tenere attiva l’associazione. “Questa vicenda – dicono alcuni – ci addolora tutti, perché chiunque qui ha a cuore la Sant’Agata, è una storia lunga 30 anni e non va infangata con generalizzazioni”. Ma qualcuno non è rimasto sorpreso: negli ultimi tempi gli inquirenti hanno sentito una trentina di testimoni e compiuto diversi accertamenti. Sartori, che si trova ai domiciliari, è accusata di falso in atto pubblico e peculato ai danni della stessa organizzazione di volontariato. Chi non vuole credere a quanto accaduto è la madre della presidente: “Mia figlia – dice – ha dedicato la sua vita e ore e ore di lavoro alla Pubblica e a questo paese”.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI ELISA MALACALZA SU LIBERTA’ 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà