Covid, per l’Asl costi per 47 milioni di euro nel 2021. Lo Stato finora ne ha coperti 12

17 Novembre 2021

Si è tenuta oggi, 17 novembre, la riunione della Conferenza sociosanitaria provinciale, dedicata al bilancio previsionale 2021. Attraverso la relazione del direttore generale, Luca Baldino, l’azienda sanitaria ha fatto sapere che i costi legati al Covid-19 sostenuti nel 2021 ammontano a 47 milioni. Di questi, soltanto 12,1 sono stati fino ad ora coperti dallo Stato. L’epidemia ha dunque avuto un impatto rilevante sul bilancio. Sul punto Lucia Fontana, sindaco di Castel San Giovanni e presidente della Conferenza sociosanitaria ha detto che “se questi costi, come risulterebbe dal bilancio, sono costi in più serviti per fare fronte a tutti gli aumenti di spesa in materia sanitaria, il governo non può limitarsi a rimborsare solo una quota parte”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà