Meteo, in arrivo domani una nuova perturbazione. Fine settimana soleggiato

09 Dicembre 2021

Monte Penice

Denominata “la tempesta perfetta” da un noto sito di previsioni meteorologiche, la perturbazione di ieri non si è fatta sentire più di tanto sul Piacentino.

La coltre nevosa è stata modesta, soprattutto in pianura, dove i pochi centimetri caduti sono stati subito cancellati dalla pioggia della notte, fino alle prime ore di questa mattina.

Una nevicata, quella di ieri, che ha appagato gli occhi senza creare particolari disagi, e introducendo definitivamente i piacentini al periodo delle festività natalizie. Mezzi spargisale e spartineve hanno garantito la pulizia delle strade. A Ferriere, questa mattina, il sindaco Carlotta Oppizzi ha provveduto di persona a spalare la neve davanti al municipio.

Un breve miglioramento nel pomeriggio, e già domani un nuovo, veloce, passaggio di un fronte nuvoloso porterà fiocchi sui monti, una decina di centimetri, ma anche nei fondovalle, mentre in pianura sarà pioggia o al limite neve mista ad acqua.

Un transito rapido, che permetterà al cielo di riaprirsi nel fine settimana, per poi orientarsi a un periodo di stabilità grazie ad un vortice anticiclonico in arrivo nella prossima settimana. Temperature minime in calo, ma comunque attorno alle medie stagionali.

Nella norma anche le precipitazioni del mese di novembre, attestate attorno ai 90-110 millimetri.

Il sindaco di Ferriere, Carlotta Oppizzi

© Copyright 2022 Editoriale Libertà