Una vita a New York con Morfasso nel cuore: addio a Natalino Arrigoni

22 Dicembre 2021

Natalino Arrigoni era nato a New York nel 1934 ma il suo cuore batteva per le zone d’origine della sua famiglia, quindi il comune di Morfasso e in particolare la frazione di San Michele, dove tornava regolarmente nei periodi di ferie. Arrigoni aveva vissuto per un periodo anche in Argentina ma a tutti diceva si sentirsi italiano.

La notizia della sua morte è stata comunicata dal presidente dell’associazione Piacenza nel Mondo, Giovanni Piazza che su Facebook ha scritto: “I Piacentini nel Mondo perdono un proprio alfiere che ha saputo in questi anni valorizzare la piacentinità in tutte le occasioni che hanno contraddistinto la sua vita. Alla famiglia giungano le mie più sentite condoglianze e quelle di tutta la comunità dei Piacentini nel Mondo”.

Arrigoni nel 2006 era stato premiato come Piacentino benemerito nel mondo nella festa che si era tenuta a Morfasso.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà