“Ecco il nuovo ponte di Barberino”: il progetto del Comune di Bobbio

24 Dicembre 2021

Pronto il progetto per la ricostruzione del ponte di Barberino in val Trebbia, distrutto dall’alluvione del 2015: un nuovo viadotto in acciaio di tipo corten, a impianto parabolico. Lo hanno presentato oggi, 24 dicembre, il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali e l’ingegnere Aldo Galletti, in occasione della biciclettata dimostrativa in partenza da Travo promossa proprio per rivendicare il ripristino dell’infrastruttura.

“Entro il 31 gennaio, una volta completate le ultime pratiche – ha annunciato Pasquali -, tutta la documentazione per il nuovo ponte di Barberino sarà depositata in Regione. E’ un momento importante per la vallata, perché permetterà di ristabilire un collegamento fondamentale nella zona. Spero che il 2022 ci porti in regalo l’appalto del cantiere”.

Il disegno tecnico dell’ingegnere Galletti punta su “un materiale che riduce la necessità di manutenzione nel corso del tempo, nonché un notevole risparmio dei costi. Il progetto potrebbe subire ancora qualche modifica”.

Una buona notizia, dunque, per i ciclisti che hanno preso parte all’iniziativa di oggi, tra cui la campionessa Giorgia Bronzini. I partecipanti, vestiti da Babbo Natale, hanno voluto dare un segnale forte e chiaro riguardo l’importanza del ponte di Barberino.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà