Domani sciopero della sanità piacentina. Ausl: “Garantiti vaccini e servizi minimi”

27 Gennaio 2022

Proclamato uno sciopero del comparto sanità per l’intera giornata di domani, 28 gennaio. L’Ausl di Piacenza fa sapere che, a fronte dell’eventuale assenza degli operatori, “saranno assicurati i servizi minimi essenziali come previsto dalla normativa vigente”.

“Tutti gli appuntamenti per le vaccinazioni anti-Covid saranno garantiti, pur con il rischio di meno operatori sanitari presenti negli hub”, comunica la dottoressa Anna Maria Andena, responsabile delle cure primarie dell’Ausl di Piacenza.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà