A San Lazzaro la scuola si fa all’aperto: nuove aule in giardino per 40 alunni

07 Febbraio 2022

Inaugurate le nuove aule all’aperto nel giardino pubblico di via Emilia Parmense. Lunedì mattina, 7 gennaio, l’amministrazione comunale e la dirigenza della scuola elementare di San Lazzaro hanno tagliato il nastro di questo “spazio innovativo” – così viene definito – che ospita le lezioni di circa 40 alunni: una “casetta” bianca in mezzo al prato, circondata da piante e giochi.

“L’intervento è stato reso possibile grazie un finanziamento ministeriale di 250mila euro, in aggiunta a 70mila euro stanziati dal Comune”, spiega il sindaco Patrizia Barbieri, presente al taglio del nastro. Anche le attività promosse nella struttura esterna sono all’avanguardia: i bambini si prendono cura di piante e fiori sui banchi, poi un cagnolino gironzola tra le sedie. La presenza di un “quattro zampe” fa bene a tutti.

L’installazione delle aule nel campo giochi (destinate a due classi quinte prima collocate in una stanza della mensa) consente di migliorare l’organizzazione scolastica di San Lazzaro. “Da qualche anno, il nostro istituto elementare affronta una forte carenza di spazi – sottolinea la preside Giovanna Solari – che è stata accentuata dalla pandemia. In seguito alle norme di distanziamento anti-Covid, alcune ore pomeridiane erano state ridotte. Con la realizzazione delle aule in giardino, adesso, si torna a una condizione di normalità”. La struttura – smontabile e modulabile – è in locazione fino a giugno. L’obiettivo è di “prorogarne l’utilizzo anche nel prossimo anno scolastico”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà