Raccolta fondi per il popolo ucraino promossa da Libertà e Anpas: “Vicini a chi soffre”

03 Marzo 2022

Libertà e Anpas insieme a sostegno del popolo ucraino attraverso una raccolta fondi incentrata proprio sull’obiettivo di offrire risposte concrete alle migliaia di persone coinvolte dai drammi della guerra. “Abbiamo ritenuto anche in questa occasione di essere presenti a fianco delle persone in difficoltà – le parole di Alessandro Miglioli, vicepresidente di Editoriale Libertà – perché siamo parte di questa comunità che sta soffrendo e, allo stesso tempo, tifa per il popolo ucraino”.

Per chiunque abbia il desiderio di contribuire alla raccolta fondi, il conto corrente è stato aperto presso la sede di Piacenza della Crédit Agricole spa e l’iban al quale destinare le offerte è IT 44 I 06230 12601 000032388125. “Siamo sicuri della solidarietà dei piacentini e li ringraziamo fin da ora per quanto riusciranno a fare”, sottolinea l’avvocato Miglioli, precisando il suo sconforto per quello che sta succedendo in Europa: “Nessuno se lo poteva aspettare, speriamo che tutto finisca presto”.
Nel frattempo, ricorda il vicepresidente di Editoriale Libertà “c’è bisogno dell’aiuto di tutti: soldi, abbigliamento, cibo, farmaci. Noi teniamo a fare la nostra parte all’interno della grande catena della solidarietà”.

Del suo stesso avviso Paolo Rebecchi, membro del direttivo nazionale di Anpas che – intervenuto all’interno del museo della stampa di Libertà – ha portato con sé i ringraziamenti del presidente di Anpas Fabrizio Pregliasco e della direzione di Anpas Emilia-Romagna che “hanno da subito accolto positivamente la proposta di Libertà, supportando questa nobile causa”. L’associazione nazionale delle pubbliche assistenze è in prima linea nell’emergenza scaturita dallo scoppio della guerra in Ucraina. “Siamo impegnati su più fronti, non solo a livello nazionale ma anche all’estero attraverso la collaborazione con Samaritan International” ha affermato Rebecchi, evidenziando quanto sia “fondamentale strutturare una rete coordinata in modo che tutte le forze possano collaborare all’unisono a favore del popolo ucraino”.

PER PARTECIPARE ALLA RACCOLTA FONDI PROMOSSA DA LIBERTA’ E ANPAS:
SEDE DI PIACENZA DELLA CREDIT AGRICOLE ITALIA SPA;
IBAN: IT 44 I 06230 12601 000032388125
CAUSALE: PRO UCRAINA INIZIATIVA ANPAS LIBERTA’

© Copyright 2023 Editoriale Libertà