Impegno durante il Covid, dal Comune una targa all’Ordine dei farmacisti

14 Aprile 2022

“Un riconoscimento per il grande impegno dimostrato durante il periodo pandemico” con queste parole l’assessore alla cultura Jonathan Papamarenghi ha conferito – questa mattina – a Daniela Cremona, presidente dell’Ordine dei farmacisti della provincia di Piacenza, una targa come simbolo di gratitudine da parte dell’amministrazione comunale. La cerimonia si è svolta al salone Pierluigi di Palazzo Farnese.

L’Ordine non aveva potuto essere rappresentato nella serata del 14 marzo scorso in cui, alla Sala dei Teatini, a suggellare una sorta di gemellaggio tra Emilia e Lombardia, si svolse un concerto con la banda giovanile Anbima (Associazione delle Bande Italiane Musicali Autonome) dell’Emilia Romagna e l’orchestra giovanile di fiati Anbima di Milano, per una serata musicale di gala dal titolo “Respiriamo”, metafora neppure troppo velata dopo il buio di questi ultimi anni di Covid. In quell’occasione furono assegnati riconoscimenti a enti e associazioni che si erano distinte nel periodo Covid, tra cui l’Ordine dei Farmacisti: “Sono onorata – ha affermato la presidente Cremona – di questa particolare attenzione nei nostri confronti, perché tutti i farmacisti, come del resto gli enti e le associazioni del territorio coinvolte, diedero il massimo in quella fase talmente drammatica e mai dimenticata”.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà