Arriva la prima ondata di caldo: da domani previsti 30 gradi in pianura

11 Maggio 2022

In arrivo la prima ondata di caldo nella nostra provincia e in tutto il nord Italia. L’aumento delle temperature è dovuto alla rimonta dell’anticiclone subtropicale che sta investendo parte della Spagna e della Francia. Il meteorologo Vittorio Marzio spiega che “l’anticiclone porterà un aumento termico veramente rilevante sulla penisola iberica e sulla vicina Francia; il nord Italia, invece, sarà sfiorato dalla rimonta anticiclonica e di conseguenza anche qui le temperature aumenteranno, anche se non in maniera così drastica”.

Da domani e per almeno la prossima settimana bisogna quindi aspettarsi punte di trenta gradi in pianura, cielo sereno e nessuna nuvola in vista. “Purtroppo le previsioni dei prossimi giorni andranno a peggiorare l’emergenza siccità che ha colpito il nostro territorio, dal momento che non ci sono precipitazioni in vista” riporta Vittorio Marzio di meteovalnure.it. Un’emergenza che rimane tale nonostante le piogge dei giorni scorsi.

Secondo il meteorologo le temperature supereranno la media stagionale di quattro, cinque gradi: “Siamo a maggio ma per almeno i prossimi sei giorni assisteremo a un aumento delle temperature tipico di luglio”.  “Da tutto l’anno viviamo delle anomalie meteorologiche molto importanti – evidenzia Marzio – dalla mancanza di precipitazioni a questo aumento delle temperature”

© Copyright 2022 Editoriale Libertà