Addio a don Carlo Tagliaferri, è stato parroco di Trevozzo e cappellano dell’ospedale

22 Giugno 2022

A pochi giorni dalla morte di don Guerrino Barbattini, la diocesi di Piacenza e Bobbio dice addio a un altro prete che dal 1963 ha prestato servizio nelle parrocchie del territorio. Nel primo pomeriggio di oggi, infatti, è morto don Carlo Tagliaferri: classe 1936, si trovava nella Pia casa monsignore Castagnetti.

Don Carlo ha iniziato il suo ministero a Pontenure come collaboratore. E’ stato parroco di Montereggio, nel Comune di Bettola dal 1969 al 1983. In seguito, per dieci anni è stato collaboratore della parrocchia cittadina di Santa Franca. Nel contempo, ha svolto l’incarico di assistente spirituale delle religiose appartenenti alla Compagnia di Sant’Angela Merici. Dal 1993 al 1998 è stato parroco “in solido” a Bardi.

Dal 1998 al 2011 ha svolto l’incarico di cappellano dell’Ospedale civile di Piacenza e parroco della chiesa di San Giuseppe all’Ospedale. Nell’autunno del 2011 è stato nominato parroco “in solido” di Trevozzo, Strà, Corano e Sala Mandelli. Si era ritirato dal ministero da alcuni anni per problemi di salute. Nelle prossime ore saranno indicate le date e gli orari della veglia di preghiera e del funerale.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà