Ritrovato il giovane scomparso a Vernasca: è in buone condizioni

14 Luglio 2022

E’ stato ritrovato nel pomeriggio di giovedì 14 luglio in località Cerlesi di Borgotaro, il giovane di 23 anni che era risultato scomparso da due giorni dai Melesi di Vernasca. Il ragazzo, originario di Lissone, in provincia di Monza e Brianza, si era allontanato da casa per raggiungere una comunità agricola a Milesi, località del comune di Vernasca, nel piacentino. Da qui avrebbe dovuto raggiungere Bardi ma non è mai arrivato nel Parmense.

È partito senza cellulare né effetti personali. I genitori, preoccupati, avevano avvertito le autorità per far scattare i soccorsi. Il giovane 23enne è in buone condizioni di salute ed è stato ritrovato grazie al tam tam sui social network. Alcuni cittadini, infatti, lo hanno riconosciuto in foto e hanno chiamato i carabinieri. La denuncia della madre era stata presentata alla caserma dei Carabinieri di Vernasca, che avevano condotto le prime ricerche anche con l’aiuto della guardia comunale di Vernasca.

Dalle testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine, il giovane era stato avvistato poco lontano dai Melesi in località Rosi tra le ore 17 e le 18 e poi agli Azzali (altra località vicina, raggiungibile a piedi) alle 18. A ritrovarlo poi i militari della compagnia di Borgotaro che si sono accertati delle sue condizioni di salute.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà