Aveva appena venduto eroina e cocaina. Arrestato dopo inseguimento tra i boschi

11 Novembre 2022

Spacciavano lungo l’argine del Po a Calendasco. I carabinieri di Bobbio con i colleghi di San Nicolò hanno effettuato un blitz e dopo un lungo inseguimento a piedi, fra i boschi, sono riusciti ad arrestare un ventiduenne marocchino mentre stava scavalcando la recinzione autostradale.

In seguito, è stata arrestata anche una quarantenne piacentina che aveva appena comprato cinque grammi di cocaina e tre di eroina. Nella serata di oggi il giudice ha disposto la convalida dell’arresto per i due accusati e li ha poi rimessi in libertà con obbligo di firma.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà