Cooperativa Le nuvole: “I nostri 14 fragili costretti ad andarsene per un cavillo”

02 Dicembre 2023 16:15

“I nostri 14 adulti fragili se ne dovranno andare. La comunità verrà chiusa con la scusa di un cavillo”. È lo sfogo e la dura accusa di Francesca Fazio, presidente della cooperativa sociale “Le nuvole” che dal 2015 a Borgonovo gestisce una comunità alloggio per adulti fragili. La comunità ospita 14 persone con disabilità mentale. Queste persone dovranno essere trasferite in altre strutture protette.

La mancanza di alcuni requisiti di sicurezza, questa la motivazione ufficiale, ne ha imposto la chiusura. Il sindaco Monica Patelli, al termine di un mese di contatti serrati, venerdì ha negato l’autorizzazione. “La verità è che usano un cavillo per poter mandar via i nostri ospiti” dice Fazio. Dal canto suo il sindaco Patelli al momento ha preferito non rilasciare dichiarazioni riservandosi “di fare chiarezza” e ha emesso una ordinanza di proroga fino al 20 dicembre. Nel frattempo, però, la cooperativa ha comunicato la cessata attività, motivo per cui la situazione di è parecchio complicata.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp