Imbrattano con vernice spray le auto in sosta, rintracciata banda di baby-vandale

11 Maggio 2024 08:19

Imbrattano con la vernice spray le auto in sosta, ma vengono subito rintracciate e identificate dai carabinieri. Un piccolo gruppo di ragazzine – tutte minorenni – sono state colte in flagrante, ancora con le bombolette in mano, nella notte tra giovedì e venerdì a Montale a Piacenza.

A DARE L’ALLARME UN PASSANTE

Nessuna denuncia per danneggiamento a loro carico ma almeno una buona ramanzina da parte dei genitori, che ora dovranno ripagare ai danni. Tutto è successo in piena notte nella frazione cittadina. A notare la presenza del piccolo gruppo di adolescenti è stata una persona di passaggio che ha scorto le giovani intente a scarabocchiare alcune auto parcheggiate con bombolette spray. Subito è stato avvisato il 112 e una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Piacenza si è precipitata sul luogo, giusto in tempo per trovare lì ancora le baby vandale nella zona. Si tratta di minorenni che, a quanto risulta, hanno agito a caso e per noia, senza l’intento di danneggiare qualcuno in particolare.

I militari hanno subito bloccato e identificato le vandale. Quindi, dopo aver ascoltato alcuni testimoni, hanno informato subito i genitori: uno di loro le ha prese in custodia. Al momento non sono state formalizzate denunce ma i carabinieri si sono limitati a mettere in contatto i genitori delle ragazzine con i proprietari delle auto danneggiate, in modo che le due parti possano risolvere in maniera autonoma la questione, con relativi risarcimenti dei danni.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà