Bino, Moo e i “laghetti nascosti”. Stasera a “Sentieri piacentini” su Telelibertà

30 Luglio 2022

Si prospetta una puntata particolarmente avventurosa, questa sera su Telelibertà per il penultimo appuntamento stagionale con i “Sentieri piacentini”, il seguitissimo format firmato dall’escursionista e videomaker piacentino Roberto Salini e dedicato al trekking e alle passeggiate, alla scoperta dei paesaggi, degli scorci e delle annotazioni naturali più interessanti, affascinanti e caratteristiche delle nostre vallate, colline e montagne. Come sempre, l’episodio va in onda alle ore 20 in coda al Tgl serale, sui canali del digitale terrestre e in “live streaming” sul sito Liberta.it.

“Affrontiamo un giro quasi completamente fuori traccia, su sentieri cioè non segnati se non addirittura inesistenti – anticipa Salini – che ci permetterà però di ammirare, oltre ai noti Lago Bino e Lago Moo, altri laghetti minori e semisconosciuti della Valnure”.

Prosegue dunque la riproposizione degli episodi della prima edizione del programma. Il prossimo sabato 6 agosto si esaurirà la serie di repliche con la puntata “La Penna in bianco”, dedicata all’omonima altura e i suoi dintorni (da Prato Barbieri a Santa Franca e da qui al monte La Penna), magnificamente imbiancato dalle nevicate dell’inverno 2020/21.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà