A Gropparello non è Ferragosto senza la grigliata alla Chiesa vecchia

16 Agosto 2022

A Gropparello il Ferragosto fa rima con grigliata alla Chiesa vecchia. Un evento capace di riunire la comunità nel parco dell’antica pieve dove i volontari della pro loco giovani Gropparello organizzano una festa all’insegna dell’allegria, della convivialità e della spensieratezza.

Non una festa qualunque, ma qualcosa di unico come il contesto in cui viene organizzata. “E’ un’estate ricca di eventi e tra questi non poteva mancare la nostra grigliata – spiega Fabrizio Moglia, segretario e consigliere nel direttivo dell’associazione – grazie a tutti i volontari che fanno parte della pro loco siamo riusciti ancora una volta a regalare dei bei momenti alla comunità.”

Ogni anno per partecipare alla grigliata si paga una quota all’ingresso e poi si è liberi di mangiare e bere a volontà. Un po’ come quando si organizzano le feste in casa degli amici dove ognuno partecipa con un contributo iniziale e poi si pensa solo a divertirsi. “Questo è il senso della serata – sottolinea il presidente Omar Stragliati – una grigliata tra amici in un parco bellissimo tra porchetta, polli allo spiedo, hamburger e musica finché non ci si stanca”.

Il presidente Stragliati ricorda infine il prossimo appuntamento che chiuderà la stagione estiva: “Vi aspettiamo numerosi alla festa dell’uva che si terrà il 10, 11 e 12 settembre – spiega – un evento con il quale valorizziamo il nostro territorio promuovendo uno dei prodotti che caratterizzano le nostre colline”. Durante la tre giorni di festa ci saranno degustazioni guidate, la gara di pigiatura, la corsa con i sacchi e tante iniziative rivolte a famiglie e bambini.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà