Parte oggi la campagna del pomodoro. Un ritardo che preoccupa i produttori

05 Agosto 2013

20130805-065822.jpg

Quasi quindici giorni di ritardo per colpa del clima avverso che non ha permesso di rispettare i consueti tempi di inizio stagione della raccolta del pomodoro da industria. E i produttori sono preoccupati. Oggi il via della stagione 2013 nel piacentino permetterà alle aziende di trasformazione del pomodoro di essere produttive entro 48 ore.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà