Quasi 3 milioni

Riqualificazione ospedale di Bobbio: fondi congelati, lavori al 2021

10 novembre 2018

Restano ancora “congelati” i fondi che, ormai da più di un anno, avrebbero dovuto riqualificare l’ospedale di comunità di Bobbio. Uno “scheletro” esterno avrebbe dovuto sostenere la struttura, renderla forte. La presidente della conferenza sociale e sanitaria Patrizia Calza, ha formalizzato in una lettera inviata alla Regione il cronoprogramma degli investimenti straordinari richiesti in Regione, per un totale di 10,8 milioni, di cui 2,9 per Bobbio: tra questi, rientrano 1,4 milioni di euro per adeguare strutturalmente l’ospedale (anche dal punto di vista antisismico), il parcheggio anteriore e posteriore (850mila euro) e la casa della salute nell’ex bocciodromo (600mila euro). L’avvio delle procedure per quest’ultima è fissato dall’ufficio di presidenza della conferenza nel 2018, al pari dei parcheggi. Gli interventi, invece, all’ospedale, previsti a gennaio 2018, sono inseriti nel 2020-2021.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE