La logistica ha fame di operai: 800 posti disponibili, quasi tutti a tempo determinato

08 Novembre 2021

Più di 800 offerte di lavoro nel settore della logistica tra la città e la provincia. In pratica un esercito di nuovi operai potenzialmente pronti a sbarcare nei nostri Poli, da Le Mose a Castel San Giovanni, fino a Pontenure e Monticelli.
E’ quanto emerge da una recente indagine effettuata da un’agenzia di outplacement (particolare forma di consulenza che prevede l’affidamento a un’agenzia specializzata dell’incarico di ricollocare in una nuova attività il personale in esubero di un’azienda). Le richieste di manodopera riguardano in gran parte impieghi in somministrazione (interinali) o a tempo determinato per le mansioni più umili del settore: magazzinieri, facchini e, solo in minima parte, professionalità più specializzate come carrellisti o movimentisti.
TUTTI I DETTAGLI NELL’APPROFONDIMENTO DI MARCELLO POLLASTRI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà