Qualità della vita Italia Oggi: Piacenza è 43esima, risalite 30 posizioni dal 2020

15 Novembre 2021

Qualità della vita, Piacenza sale al 43° posto, scalando 30 posizioni dopo la caduta Covid del 2020, secondo il report del quotidiano economico Italia Oggi.
Parma è prima davanti a Pordenone. Bologna è quarta, ci precedono in Emilia Romagna anche Modena (15esima), Reggio Emilia (16esima), Ferrara (24esima). Anche Cremona è meglio piazzata, al 26° scalino. Alle nostre spalle c’è solo la vicina Lodi, arrivata al 50° posto.
Piacenza vanta l’ottava posizione in Italia (eravamo 17esimi) alla voce “Affari e lavoro” (in particolare il tasso di occupazione) e migliora anche sul fronte “Ambiente”, che ci vede 35esimi, anche se sui superamenti del limite orario di Pm10 sprofondiamo in fondo.
Sul fronte sicurezza perdiamo un punto e siamo comunque messi maluccio, 72esimi; addirittura peggio per sicurezza sociale: 92° posto, con un guadagno però sull’anno precedente di undici gradini. Pesano molto gli infortuni sul lavoro e siamo al 100° posto per suicidi.
Reddito e ricchezza: eravamo 32esimi e siamo 17esimi. Abbiamo un reddito medio disponibile fra i primi dodici in Italia (22.067 euro), bene le pensioni e un patrimonio pro capite che ci vede al 9° posto con 212mila euro a testa.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà