Nuoto: Alessia Ruggi e Giacomo Carini ancora d’oro con Zangrandi

27 Luglio 2013

20130727-212335.jpg

Chiusura in grande stile per gli atleti della Vittorino da Feltre e della DDS ai Campionati Italiani giovanili di nuoto della categoria Ragazzi, conclusisi oggi a Roma. Gli atleti biancorossi allenati da Gianni Ponzanibbio e da Emanuele Merisi hanno infatti portato in dote allo sport piacentino altre due medaglie d’oro, due d’argento ed una di bronzo. Principale protagonista, ancora una volta, Alessia Ruggi, che in una sola giornata si è infilata al collo la medaglia d’oro vinta nei 200 misti, quella d’argento conquistata nei 50 stile libero e un altro argento condiviso con le compagni di squadra della staffetta 4x 100 misti Camilla Tinelli, Giulia Verona e Chiara Curreli. Il secondo oro di giornata per lo sport piacentino è firmato Dds e brilla il collo di Lorenzo Zangrandi e Giacomo Carini che, con i compagni di squadra Perani e Vergani, hanno dominato la finale della 4x 100 misti, firmando anche il nuovo record italiano.
A Piacenza, quindi, Vittorino e Dds portano complessivamente otto medaglie d’oro, tre d’argento e quattro di bronzo dagli italiani giovanili, un bottino strepitoso che ha anche permesso alla squadra del presidente Fabbri di classificarsi al secondo posto della classifica generale femminile.
“Un bilancio che va oltre ogni più logica previsione – commenta Ponzanibbio – a cui dobbiamo aggiungere anche tre nuovi record italiani. Credo che questi giovani e straordinari atleti abbiamo ulteriormente impreziosito e reso onore allo sport piacentino”.

20130727-212314.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà