Giorgia Bronzini è incontenibile: al Tour de l’Ardèch ennesimo sprint vincente

03 Settembre 2013

Dopo lo straordinario filotto di vittorie alla Route de France, Giorgia Bronzini non sembra aver placato la propria fame di successi: anche oggi, ancora una volta in terra francese, la campionessa piacentina ha bruciato tutte le rivali sul traguardo di Beauchastel, dopo i 120 chilometri del primo atto del Tuor de l’Ardèche. Una tappa piuttosto dura, con la scalata del Col de Vesc che non ha evidentemente creato problemi alla pistard della Wiggle-Honda che, allo sprint conclusivo, ha preceduto l’australiana Tiffany Cromwell e l’azzurra Elena Cecchini. In testa alla classifica generale Linda Villumsen, compagna di Giorgia Bronzini, trionfatrice ieri nel prologo della classica francese che vivrà domani un doppio appuntamento: cronometro individuale da 3.5 chilometri al mattino, tappa durissima nel pomeriggio con due ascese di prima categoria.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà