Copra Elior e Macerata: mercoledì sera il primo atto di una sfida senza fine

06 Gennaio 2014

Robert Simon in azione

Robert Simon in azione

Si riaccendono le luci del Palabanca ed è tempo finalmente della sfida più attesa. Copra Elior mercoledì sera alle 20.30, si ritufferà in clima campionato e attende la visita della imbattuta capolista Macerata. Si prospetta dunque un tutto esaurito al palazzetto piacentino che torna a respirare clima di grande volley. Lo stesso vissuto nella scorsa stagione quando il sestetto di Monti piegò per ben tre volte le resistenze dei marchigiani nel corso dei play off. E’ l’avvio di una sfida infinita quella tra i piacentini e la squadra allenata da Alberto Giuliani: le due corazzate della pallavolo italiana si affronteranno infatti anche in occasione del super derby europeo di Champions League che prenderà avvio giovedì 16 gennaio a Macerata, con il match di ritorno previsto a Piacenza una settimana più tardi quando si deciderà il futuro europeo di due squadre costruite per dominare, sia in Italia che in campo internazionale.
In occasione della sfida di mercoledì sera, entrambi gli allenatori dovrebbero disporre di tutti quanti i loro giocatori: anche gli atleti impegnati con le rispettive nazionali per le gara di qualificazione ai mondiali saranno a disposizione. Da verificare in ogni caso, le condizioni di Le Roux e soprattutto della rivelazione stagionale biancorossa, Kaliberda.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà