Piacenza

“Cerchiamo teste dure da infilare sotto i caschi”: i Wolverines tornano alla carica

14 settembre 2014

20140914-121053.jpg

“Cerchiamo teste dure ma sveglie da infilare sotto ai nostri caschi”. Uno slogan diretto e spiritoso con il quale la dirigenza dei Wolverines Piacenza dà il via alla fase di reclutamento di nuovi giocatori in vista del prossimo campionato di football americano a nove giocatori. Dopo le grandi soddisfazioni raccolte durante la scorsa stagione, chiusa tra le migliori otto formazioni nazionali, grazie ad una fase a play off entusiasmante, il sodalizio biancorossonero va a caccia di conferme.
Proprio nell’ottica di potenziare l’organico, sabato prossimo in piazza Cavalli, all’interno dell’e-QBO sarà possibile prendere contatto con dirigenti, tecnici e giocatori del team e sarà possibile visionare le attrezzature e le divise da gioco della squadra. Per chi avesse “la testa abbastanza dura” sarà possibile richiedere informazioni per poter effettuare allenamenti o semplici prove sul campo da gioco, in vista di un possibile tesseramento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE