Piacenza

Copra Ardelia volley, Molinaroli: “A giorni l’ingresso del partner arabo”

23 ottobre 2014

Presentazione Copra Ardelia Volley (9)-800

Il mondo del volley maschile piacentino ha una nuova gatta da pelare. All’inizio della scorsa estate il presidente del Copra Volley Guido Molinaroli aveva annunciato l’intenzione di dimettersi e per alcune settimane tutto il mondo sportivo aveva temuto di perdere una squadra che da anni eccelle nella pallavolo. A riportare il sereno era stato Dario Ruggieri, patron della finanziaria Ardelia, che, forte di una presentazione alla città in Sant’Ilario, lo scorso 5 settembre ha ufficialmente acquisito il 51% della società. Tutto sembrava a posto, dunque, ma due settimane fa l’ambiente ha ripreso a vacillare: Molinaroli, durante la conferenza stampa di presentazione del libero De Silva, si è lasciato andare a dichiarazioni poco rassicuranti.

“Non vorrei passare da socio povero a socio ricco, sto cercando un nuovo partner” aveva detto, facendo percepire più di un timore nei confronti del nuovo amministratore delegato. Pare infatti che Ardelia, ad oggi, non abbia assolto nessuno degli impegni presi in termini economici: i soldi promessi da Ruggieri non si sarebbero ancora visti. E lo stesso imprenditore in parte conferma: interpellato da Telelibertà infatti, Ruggieri ha giustificato gli ammanchi affermando di stare ancora verificando le precedenti gestioni societarie. Da lui arrivano comunque rassicurazioni circa gli intenti: “Nei prossimi giorni porteremo a termine i versamenti e vogliamo acquisire completamente il Copra Ardelia” afferma, ma intanto Molinaroli non commenta. Il presidente biancorosso fa sapere invece di stare portando a termine l’accordo con un nuovo partner arabo. A giorni si attendono sviluppi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE