Piacenza

Luigi Pinalli a Zona Calcio: “Non commetteremo più certi errori”

12 ottobre 2015

Zona Calcio - puntata del 12 ottobre 2015

“Ci siamo lasciati trasportare dall’entusiasmo e abbiamo operato alcune scelte di mercato non in completa sintonia con l’allenatore: un errore che non commetteremo più”. Di certo non manca la capacità di autocritica a Luigi Pinalli, presente questa sera allo Spazio Rotative. Il presidente del Fiorenzuola, nel corso della puntata di Zona Calcio, ha giustificato così il terribile momento vissuto nelle scorse settimane dal suo club che, a sorpresa, ha allontanato dalla rosa il presunto colpo da novanta, Elvis Abbruscato.
“In queste categorie, i nomi non fanno la differenza e lo abbiamo imparato sulla nostra pelle – ha detto ancora Pinalli, reduce però dalla grande vittoria di Bergamo ottenuta sabato sera -: ora cercheremo di recuperare il terreno perduto e lo faremo con la forza del gruppo e di un allenatore, Mantelli, nel quale abbiamo sempre creduto fermamente”.
E a proposito di allenatore, in via Benedettine ha fatto capolino niente meno che William Viali: il tecnico rossonero sceglie il momento più delicato della sua gestione, ovvero dopo il terribile tonfo interno con l’Alessandria, per presentarsi per la prima volta di fronte alle telecamere di Telelibertà. “Non credo si possa parlare di tattiche non corrette o di altro – ha spiegato Viali -: credo che il Pro abbia vissuto una giornata totalmente negativa e che sia necessario voltare pagina in fretta. Forse ci eravamo illusi dopo la vittoria di Gorgonzola, ma noi non siamo quelli visti sabato e lo dimostreremo già domenica a Pavia”. Con il tecnico e gli opinionisti presenti nello studio di Nicoletta Marenghi, è nata una lunga disamina tattica. Paolo Gentilotti e Corrado Todeschi hanno dato luogo al consueto fuoco incrociato di domande che ha poi coinvolto anche il rappresentante della capolista indiscussa del campionato di serie D. “Certo che posso mantenere questo ritmo fino alla fine del campionato” ha detto scherzando Gaetano Porcino, anima di un Piacenza sempre più lanciato in vetta dopo il bel successo con l’Olginatese. “Il Pro dell’anno scorso? Ha ragione Alfonso: eravamo scarsi, ma avevamo un cuore gigante” ha detto ancora il centrocampista biancorosso ricordando l’impresa della scorsa stagione. E dopo le tre big, spazio al calcio dilettantistico. Mister Riccardo Paganini, ex tecnico del Carpaneto, ha saputo vestire i panni del navigato opinionista nel corso dell’ultima parte di trasmissione che ha visto come ospiti i ragazzi della Pontolliese Gazzola guidati dal ds Edo Rossi; non solo Seconda Categoria, perché con il direttore sportivo della Castellana, Marco Parma si è parlato di Promozione e di un torneo altamente competitivo. Al portiere Marco Bergonzi, della Sannazzarese, è andato il riconoscimento quale miglior giocatore del week end, mentre al fantasista della Pontolliese Gazzola Rebecchi è toccata la palma per il gol più bello della domenica. Non è mancato ovviamente il tocco sapiente di amarcord biancorossa, con Gianni Rubini che ha guidato il pubblico da casa in un Piacenza-Reggiana, derby da serie A, deciso da un Daniele Moretti straordinario, intervistato proprio dall’ex dirigente del mitico Piacenza dell’ingegner Garilli.

Orari delle repliche: Martedì 9.00, 17.00; Mercoledì 11.00; Giovedì 10.45, 23.00; Venerdì 9.30; Sabato 17.00

Notizia delle 6
Si profila assai ricca di spunti la puntata di Zona Calcio in onda questa sera alle 21 su Telelibertà: allo Spazio Rotative interverrà William Viali, allenatore del Pro, reduce da una tremenda scoppola nel match di sabato con l’Alessandria. Non solo: nel corso della serata, come sempre condotta da Nicoletta Marenghi, il presidente rossonero Luigi Pinalli parlerà della delicata situazione del suo club, partito con grandi ambizioni ma che ha dovuto fare i conti con inaspettate sconfitte e cambiamenti in corsa. A rappresentare il Piacenza calcio primo in classifica ci sarà l’attaccante Gaetano Porcino. Paolo Gentilotti e Corrado Todeschi saranno gli opinionisti impegnati in quello che si profila come un vero e proprio “fuoco incrociato” di domande.

Ospite in studio anche una rappresentanza della Pontolliese Gazzola, formazione che milita in Seconda categoria e reduce dall’incontro con il Baby Brazil: le immagini salienti del match andranno in onda nel corso della puntata. A Telelibertà, anche il Ds della Castellana Marco Parma, il tecnico Riccardo Paganini e esponenti di Pro e Piacenza dopo i rispettivi incontri con Alessandria e Olginatese.
Non mancherà l’Amarcord di Gianni Rubini che questa sera ospita Daniele Moretti, indimenticato fantasista biancorosso. E ancora: Gianfranco Baggi nell’”Angolo del preparatore” illustrerà i segreti della condizione atletica del Piacenza.
Come ogni settimana verrà eletto il gol più bello e il Top player tra i dilettanti.
Per contattare la trasmissione: sms 335 7422274; whatsapp 335 5438909; email: [email protected]; twitter: @teleliberta#zonacalciolive; Facebook: Telelibertà Piacenza.

zona calcio

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Provincia Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE