Pallanuoto Piacenza in final four. Cighetti: “Stufi di chiedere una nuova piscina”

14 Maggio 2016

Piacenza pallanuoto
Ultima di campionato per l’Everest Pallanuoto Piacenza che tra le mura amiche della piscina Raffalda ha vinto per 12 a 2 contro il Legnano secondo in classifica.
Ora è tempo di final four in programma il 29 maggio per tornare in serie C.
Il rammarico è legato all’assenza di una piscina adeguata per categorie superiori. “Siamo stufi di chiedere. E’ l’ennesima presa in giro. Ormai della nuova piscina non si parla più” ha lamentato il presidente Alessandro Cighetti.

“Io non ho perso le speranze – spiega l’assessore allo Sport Giorgio Cisini – mi auguro di poter presentare entro fine maggio la proposta concreta per la risoluzione dell’atavico problema”. Il progetto, come noto, prevede l’ampliamento del Polisportivo con una nuova vasca 33×25 e la riconversione della Raffalda ad uso palazzetto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà