Piacenza

Carini paga la fatica del Mondiale: solo terzo posto agli Italiani nei “suoi” 200 farfalla

16 dicembre 2016

carini fin

Per soli sessantasei centesimi di secondo il nuotatore piacentino Giacomo Carini non è riuscito a confermarsi campione italiano assoluto dei 200 farfalla. L’atleta della Vittorino da Feltre e del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, allenato da Gianni Ponzanibbio e da Emanuele Merisi, ha infatti concluso al terzo posto la gara andata in scena oggi pomeriggio, venerdì 16 dicembre, allo Stadio del Nuoto di Riccione dove si stanno svolgendo i tricolori assoluti.
Carini ha sicuramente pagato durante la gara la fatica accumulata nei giorni scorsi ai Mondiali assoluti in vasca corta svoltisi in Canada, da dove è rientrato soltanto tre giorni fa.

Gara un po’ sotto le aspettative anche per Camilla Tinelli, l’altra giovane nuotatrice della Vittorino da Feltre in vasca oggi: nei 200 dorso ha terminato la gara in diciassettesima posizione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE