Kick Boxing

Il piacentino Davide Colla alla conquista del Mondiale a Budapest

5 novembre 2017

Dopo il titolo italiano e quello europeo nella specialità Pointfight, il campione piacentino di kick boxing Davide Colla è pronto a lanciarsi alla conquista del Mondiale, che inizia oggi, domenica 5 novembre, a Budapest. Colla, studente universitario al terzo anno di scienze motorie a Milano è un talento sbocciato nella palestra piacentina Yama Arashi (sotto la guida del maestro Gianfranco Rizzi) e, nonostante i suoi 22 anni, può già vantare un palmares a dir poco invidiabile: quattro campionati europei, di cui due nella categoria junior e due in quella senior, più tre Mondiali sempre nella categoria Junior. “Il titolo Mondiale nella categoria Senior attualmente mi manca – ha affermato l’atleta biancorosso – e spero conquistarlo a Budapest. La competizione si svolge all’interno di una settimana, dove è previsto un incontro ad eliminazione diretta al giorno: dopo di che ci saranno le finali con l’assegnazione del titolo”.

La giornata di oggi è riservata alle operazioni burocratiche, tra cui i sorteggi che determineranno il programma di gare a seguire. Nel Pointfight, l’Italia è rappresentata da quindici atleti (9 maschi e 6 femmine).

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE