Il piacentino De Pascalis conquista il bronzo al Campionato del mondo per nazioni

28 Febbraio 2019

Le acque del bacino del Bloemhof Dam, a circa 400 chilometri a sud di Johannesburg (Sud Africa) hanno portato bene al piacentino Angelo De Pascalis che, assieme alla nazionale italiana, ha conquistato una pregevole medaglia di bronzo ai campionati del mondo per nazioni di pesca sportiva. Gli azzurri, in questo speciale tipo di pesca alla carpa, hanno ottenuto 63 punti piazzandosi terzi sul podio alle spalle di Ungheria e Olanda.

Attualmente l’Italia, in questa disciplina, occupa il quarto posto nel medagliere internazionale, segno che tale tipologia di pesca si addice alle doti di pescatori degli agonisti italiani. Per questo la federazione Fipsas organizza regolarmente corsi dedicati ai ragazzi, per far conoscere ai più giovani questo sport che si radica nella nostra tradizione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà