Doppietta per Simone Boiocchi: un argento e un bronzo ai Campionati italiani Fisdir

26 Marzo 2019

Se esiste una certezza, è la sicura medaglia che Simone Boiocchi conquista puntualmente ai Campionati Italiani Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali). Il giovane sprinter dell’Atletica Piacenza milita ormai da diversi anni nell’olimpo dei velocisti italiani della sua categoria e, anche quest’anno, si è confermato in grandissima forma all’appuntamento più importante dell’inverno. Ai Campionati indoor, tenutisi ad Ancona il 23 e 24 marzo scorsi, Simone si è cimentato, come di consueto, nei 60 metri piani e poi nei 200 metri.

Sabato ha dato fuoco alle polveri immediatamente, reagendo come un fulmine allo sparo e dunque aggiudicandosi una bellissima medaglia di bronzo, con il crono di 8”18. Non pienamente soddisfatto della propria prestazione, il giovane portacolori dell’Atletica Piacenza ha poi dovuto affrontare i suoi avversari sui 200 metri: grazie ad una volata memorabile, Simone ha fermato il cronometro a 25”94, aggiudicandosi la medaglia d’argento e concludendo dunque il weekend con una magnifica doppietta.

La soddisfazione per l’ennesimo successo dell’atleta biancorosso è grande in casa Atletica Piacenza: oltre a Simone, felicissimo di aver ampliato la sua collezione di medaglie, anche Fabrizio Dallavalle, suo allenatore e presidente del sodalizio, e Sergio Mazzocchi, accompagnatore del ragazzo, raccolgono di continuo gratificazioni grazie all’impegno e ai successi del giovane. L’Atletica Piacenza si riconferma un’associazione in grado di valorizzare tutti coloro che vogliano mettersi in gioco, nonostante le difficoltà: proprio come Simone ha sempre fatto nella sua carriera da sportivo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà