Gioca con noi

Sport e solidarietà: nel weekend raccolti 20mila euro per la Casa di Iris

16 settembre 2019

La solidarietà è stata innaffiata col sudore. E dal terreno dello sport è spuntato un germoglio che vale 20mila euro di beneficenza per la Casa di Iris. Si può riassumere così, con una metafora naturalistica, il successo della prima edizione di “Gioca con noi”, una due-giorni di divertimento e attività fisica totalmente a favore dell’Hospice di Piacenza. Nel weekend appena trascorso del 14 e 15 settembre, la manifestazione ha animato il nostro territorio con appuntamenti sportivi di vario tipo: marcia di cinque e dieci chilometri, nuoto, canottaggio, tennis, pattinaggio, pallanuoto, biciclettata, ping pong, basket, baseball, padel, pugilato, calcio, bocce, scherma, judo, tiro con l’arco, moto, volley, golf e non solo.

La kermesse si è chiusa ieri sera, domenica 15 settembre, con una festa finale accompagnata da una partita di rugby nello stadio Beltrametti in largo Anguissola. Da qui il presidente della fondazione “La Casa di Iris” Sergio Fuochi ha tracciato un bilancio dell’evento (o meglio: dei 24 eventi sportivi differenti che sono stati organizzati nell’arco di 24 ore): “Abbiamo registrato un’ottima partecipazione. La finalità è stata quella di sostenere l’opera dell’Hospice, e Piacenza ha risposto in maniera egregia”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE