Playoff serie B

Piacenza Baseball ancora ko: la stagione si chiude qui

22 settembre 2019

Niente da fare per il Piacenza Baseball che, dopo aver sfiorato l’impresa, ha dovuto dire addio all’avventura playoff. La squadra di coach Nieves, infatti, si è arresa a Castelfranco Veneto, capace (negli spareggi per la promozione in A2) di vincere tre partite contro un solo successo dei biancorossi.

Piacentini eliminati con onore ieri mattina in gara 4, al cospetto di un avversario onestamente più forte ma che ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per assicurarsi la qualificazione. Decisivo (così come nel terzo confronto di sabato) un pessimo inizio, con Capra e compagni sotto 5-1 già al secondo inning, salvo poi innescare la rimonta rimasta però sul più bello incompiuta.

Il lanciatore Castillo, che a Piacenza al De Benedetti aveva fatto la differenza, si è inceppato, non arrivando a chiudere il secondo inning. Ci hanno pensato gli altri pitcher italiani a tenere in piedi le cose, senza tuttavia completare l’opera.  Un’uscita di scena a testa alta, per una rosa di giocatori che ha saputo andare ben oltre le attese della vigilia del campionato di serie B.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE